Perchè ricorrere ad un impianto dentale?

0 06/08/2015

Perché ricorrere all’implatologia dentale? Tutti conoscono gli effetti antiestetici come conseguenza della mancanza di uno o più denti, ma pochi sanno dei danni a livello dell’osso ed i fastidi legati alla masticazione che questa mancanza crea. La mancanza di denti genera problemi importanti di occlusione e di masticazione e condiziona fortemente l’alimentazione. Con il passare degli anni poi, la mancanza di denti crea un progressivo riassorbimento a livello dell’osso mascellare, assottigliandolo e modificando il profilo facciale ed estetico. La scelta degli impianti dentali ovvia a questi problemi ridonando un sorriso sicuro e più attraente, ti permettono di tornare a masticare bene e mangiare tutti i cibi e così facendo, verranno ristabilite le condizioni funzionali ed estetiche del dente naturale. Per saperne di più, clicca qui

0 05/08/2015

Una delle cause principali del tumore del cavo orale, oltre al fumo e all’alcol, è il papilloma virus. Il papilloma virus, oltre alla cervice uterina, colpisce anche la bocca sempre per trasmissione sessuale. Le aree colpite presentano delle escrescenze generalmente di piccole dimensioni dove è più probabile che si formi un carcinoma. Grazie alla campagna di sensibilizzazione Oral Cancer Day vogliamo prevenire il tumore del cavo orale, offrendo visite gratuite fino al 31 ottobre 2015. Approfitta dell’opportunità! Contattaci ai nostri numeri. Pesaro: 0721 415636   San Costanzo: 0721 950617 Per ulteriori informazioni clicca qui! http://odontoiatrapesaro.it/oral-cancer-day/

0 15/07/2015

Che cos’è una sigillatura? La sigillatura consiste nell’applicazione di una vernice speciale lasciata indurire mediante l’utilizzo di una lampada foto polimerizzante. La vernice forma una barriera che copre i solchi profondi e le piccole fessure dei denti, dove è estremamente facile che la carie possa iniziare a svilupparsi. La sigillatura è una procedura clinica semplice, sicura ed efficace, ed è fortemente raccomandata. Quando vanno fatte le sigillature? Le sigillature vengono effettuate non appena i denti permanenti escono, tra i 6 e i 7 anni circa. I rimanenti possono essere sigillati di volta in volta che escono e questo può avvenire tra gli 11 e i 14 anni. Perchè fare le sigillature? A sei anni circa, vengono sostituiti gli incisivi da latte dai corrispettivi denti permanenti. I molari presentano una superficie masticatoria ricca di profondi solchi nei quali può infiltrarsi e rimanere intrappolata la placca, proprio per questo motivo sono esposti e soggetti alla formazione di carie. I primi molari permanenti erompono posteriormente agli elementi decidui e, in un cavo orale poco sviluppato come in quello dei bambini, sono particolarmente complessi da detergere in modo efficace durante le manovre di igiene orale domiciliare a causa anche di una limitata manualità del bambino. La prevenzione della carie nei solchi de

0 15/07/2015

Una giornata istruttiva e di divertimento dove i bambini hanno incontrano l’odontoiatra, le igieniste e la nutrizionista. Un’occasione per imparare a gestire le tecniche dell’igiene orale e a praticare la prevenzione. I bambini presenti hanno partecipato attivamente alla fase di approfondimento teorica mediante l’ausilio di cartoni animati che spiegano l’importanza dell’igiene orale e successivamente alla fase pratica per provare la tecnica di spazzolamento dei denti. Grande successo per questa giornata educativa all’insegna del divertimento. Ringraziamo tutti i partecipanti. Vi aspettiamo ai prossimi appuntamenti!

3 Settembre Pesaro – 28 Settembre San Costanzo

29 Ottobre Pesaro – 26 Ottobre San Costanzo

19 Novembre Pesaro – 30 Novembre San Costanzo

0 29/06/2015

L’igiene orale quotidiana deve essere attuata precocemente con l’eruzione del primo dentino da latte. Per chi si occupa della salute orale del bambino è cruciale far acquisire l’uso dello spazzolino e del dentifricio (al fluoro) più volte al giorno. Un bimbo piccolo non ha l’abilità di rimuovere meccanicamente la placca con le setole dello spazzolino ma può veicolare il fluoro contenuto nel dentifricio mediante lo spazzolino. In questo modo l’uso combinato di spazzolino e dentifricio acquisito fin da piccolo entrerà in modo permanente a far parte delle attività quotidiane. I denti da latte sono una “palestra” grazie alla quale i bambini si esercitano per mantenere sana la bocca. E la prima visita dal dentista? é consigliato fare la prima visita dal dentista entro i primi 2 anni di vita per riconoscere e contrastare precocemente i fattori di rischio.

Posted in Senza categoria
0 15/06/2015

Le faccette dentali: sorridere deve essere un piacere

Regalati un sorriso! Quanti di voi hanno ammirato o ammirano la dentatura di qualche personaggio famoso che sorridendo vi affascina con il loro sorriso perfetto? Qualcuno ha avuto la fortuna di nascere con un bel sorriso bianco e splendente, ma la maggior parte di noi presenta qualche difetto. Se i vostri denti risultato storti, spezzati, macchiati o usurati, le faccette dentali sono una soluzione permanente che in pochissimo tempo permettono di ottenere un risultato veloce e impeccabile. Le faccette dentali, sono sottilissime lamine in porcellana che vengono applicate sulla superficie del dente per modificarne l’aspetto, il colore e la forma. L’applicazione non causa né dolore né fastidio e nel giro di poche sedute il risultato è completato. Le faccette oltre ad imbellire il dente, fungono da strato protettivo, proteggendolo o ripristinando una funzione persa. Le faccette dentali hanno una durata potenzialmente illimitata se curate nel modo corretto. Il dr. Bavosi è disponibile per una consulenza e approfondimento del trattamento. Contattaci senza impegno! 0721-415636

Posted in Senza categoria
0 15/06/2015

Igiene orale

Poche regole per migliorare la salute dei vostri denti

L‘igiene orale consiste nella pulizia della bocca sia a livello domiciliare che professionale. A casa, lavarsi i denti è una prassi, ma spesso lo facciamo velocemente.

Ecco le raccomandazioni del dentista:

  • Coinvolgere le gengive

Durante il lavaggio dei denti è essenziale coinvolgere anche le gengive. Quando usate lo spazzolino procedete dalla gengiva ai denti, quindi dall’alto verso il basso per i superiori e viceversa per gli inferiori.

  • Filo interdentale

L’utilizzo del filo interdentale permette di rimuovere la placca che si insinuano negli spazi tra i denti e le gengive. Dopo averlo utilizzato è consigliabile risciacquare con abbondante acqua o con un buon collutorio, per neutralizzare ogni traccia di batteri e germi.

  • Impegno

L’impegno durante il lavaggio dei denti è essenziale per garantire un sorriso smagliante. L’operazione va ripetuta con routine, più volte al giorno, per almeno due-tre minuti. Sforzatevi di raggiungere tutti i denti con lo spazzolino.

  • Scegliere il prodotto giusto

Alcuni dentifrici sono migliori di altri, non solo per il sapore e la freschezza ma anche per gli ingred

Posted in Senza categoria
0 20/05/2015

Lo sapevi che una delle cause principali del tumore del cavo orale è il fumo? Il fumo, noto soprattutto per il carcinoma al polmone, colpisce anche la bocca in modo particolare sotto la lingua essendo il primo punto di impatto del fumo. Ti aspettiamo, potrai effettuare una visita gratuita presso il nostro studio fino al 31 ottobre. In occasione dell’evento mondiale Expo Milano 2015, il nostro studio aderisce all’Oral Cancer Day dal 18 maggio al 31 ottobre. Previeni il tumore al cavo orale, prenota una visita di controllo gratuita!

Clicca qui per approfondire

Clicca qui oppure chiamaci allo 0721-415636  

0 20/05/2015

Lo sapevi che una delle cause principali del tumore del cavo orale, oltre al fumo, è l’alcool? I super alcolici aumentano il rischio soprattutto se associati al fumo. Anche i colluttori a base alcolica possono aumentare il rischio!

Clicca qui per approfondire

Hai dei dubbi? Vieni a trovarci per una visita gratuita! 0721-415636 Hai tempo fino al 31 ottobre!

0 08/04/2015

International Dental Show 2015

Una full immersion di cinque giorni nel top-event biennale del panorama dentale internazionale: oltre 2000 espositori e oltre 100.000 visitatori specializzati, provenienti da ogni parte del mondo. Il Centro Odontoiatrico Specialistico Dottor Bavosi non poteva certo mancare Fra novità, convegni e workshop abbiamo osservato, appreso e sperimentato per te gli ultimi prodotti e gli sviluppi del progresso tecnologico nel settore dentale.

Qualche esempio di cosa abbiamo visto?

  1. Una telecamera per le impronte dentali, al posto della classica impronta con pasta.
  2. L’ultima frontiera nella progettazione dei denti mancanti: acquisizione dell’immagine della bocca e ideazione nuovi denti al computer.
  3. Tecnologia radiologica 2D e 3D a basso dosaggio, per screening diagnostici utili alla valutazione dei siti implantari e dei trattamenti ortodontici.
  4. E per finire, pinze MAXI… ma non avere paura, non le compreremo!

  Un piccolo reportage fotografico     A breve tutte le novità che ha adottato lo studio Bavosi. Seguici!  

Posted in ids-colonia